JUS CIVILE
Rivista a cura di Rosalba Alessi, Carmelita Camardi, Massimo Confortini, Carlo Granelli, Mario Trimarchi
home

4. Vincoli di destinazione

 

– AA. VV., Ilnegozio di destinazione fiduciaria. Contributi di studio, Giuffrè, Milano,2016.
– AA. VV., La destinazione delpatrimonio: dialoghi tra prassi notarile, giurisprudenza e dottrina. RicordandoAngelo Falzea, a cura di M.R. Bianca, Giuffrè, Milano, 2016.
– Astone M.A., Destinazionedi beni allo scopo. Fattispecie ed effetti, Giuffrè, Milano, 2010.
– Bonini R.S., Destinazionedi beni ad uno scopo. Contributo all’interpretazione dell’art. 2645 ter c.c.,Esi, Napoli, 2015.
– Calvo R., Vincoli di destinazione,Zanichelli, Bologna, 2012.
– Ceolin M., Destinazionee vincoli di destinazione nel diritto privato. Dalla destinazione economicaall’atto di destinazione ex art. 2645 ter c.c., Cedam, Padova, 2010.
– Corriero V., Autonomianegoziale e vincoli negli atti di destinazione patrimoniale, Esi,Napoli, 2015.
– Indolfi M., Attivitàed effetto nella destinazione dei beni, Esi, Napoli, 2010.
– Lupoi M., Il contratto di affidamentofiduciario, Giuffrè, Milano, 2014.
– Magnelli M.F., Gliatti di destinazione ex art. 2645-ter c.c. e la meritevolezza degli interessi,Esi, Napoli, 2014.
– Mastropietro B., Destinazionedi beni ad uno scopo e rapporti gestori, Jovene, Napoli, 2011.
– Morace Pinelli A., Art. 2645 ter. Trascrizione di atti di destinazione perla realizzazione di interessi meritevoli di tutela riferibili a persone condisabilità, a pubbliche amministrazioni, o ad altri enti o persone fisiche, Zanichelli, Bologna, 2017.
– Pascuzzi F., Vincolifiduciari di destinazione, Cedam, Padova, 2012.
– Stefini U., Destinazionepatrimoniale ed autonomia negoziale, art. 2645-ter, Cedam, Padova, 2010.