home / Archivio / Fascicolo / Il Jobs Act dei lavoratori autonomi e le strategie di tutela del contraente debole nei rapporti ..

indietro stampa articolo indice fascicolo pdf articolo pdf fascicolo


Il Jobs Act dei lavoratori autonomi e le strategie di tutela del contraente debole nei rapporti “b2b”: il meticciamento delle regole come preludio a possibili approdi uniformi e le sfide per l´interprete

Maria Carmela Venuti

Il saggio analizza gli aspetti di interesse prettamente civilistico del cosiddetto “Jobs Act dei lavoratori autonomi” (legge 22 maggio 2017, n. 81), mettendo in evidenza le novità in tema di strategie di tutela del contraente debole-lavoratore autonomo con specifico riferimento all’inserimento di clausole abusive nei contratti ricadenti sotto il suo ambito di operatività e all’abuso di dipendenza economica, e segnalando i tratti di continuità dello strumentario scelto con soluzioni proprie della legislazione consumeristica, nell’ottica di una possibile convergenza tra discipline .

The Jobs Act of Self-employed Workers and the Strategies for Protecting Weak Contractors in "B2B" Relationships: The Mixing of the Rules as a Prelude to Possible Uniform Landings and the Challenges for the Interpreter

The essay analyses the aspects of purely civil interest of the so-called “Jobs Act of self-employed workers” (law 22 May 2017, no. 81), highlighting the novelties in terms of protection strategies for the weak-self-employed contractor with specific reference to the insertion of unfair clauses in contracts falling within its sphere of operation and the abuse of economic dependence. It points out the continuity traits of the chosen legal instruments with the main solutions of consumer law, in order to detect a possible convergence between disciplines.

Articoli Correlati: jobs act - clausole contrattuali

Maria Carmela Venuti - Il Jobs Act dei lavoratori autonomi e le strategie di tutela del contraente debole nei rapporti “b2b”: il meticciamento delle regole come preludio a possibili approdi uniformi e le sfide per l’interprete

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio