home / Archivio / Fascicolo / Le nuove frontiere del risarcimento del danno: i punitive damages

indietro stampa articolo indice fascicolo pdf articolo pdf fascicolo


Le nuove frontiere del risarcimento del danno: i punitive damages

Giorgio De Nova

Nello scritto si affronta il problema del riconoscimento in Italia di sentenze straniere che dispongano danni punitivi. All’interno del nostro ordinamento i casi in cui il convenuto può essere condannato a corrispondere una somma distinta e autonoma da quella risarcitoria sembrano rispondere a esigenze diverse dai punitive damages. Occorre pertanto molta prudenza prima di predicare la riconoscibilità tout court della sentenza straniera di risarcimento dei danni senza indagarne il fondamento.

The new frontiers of damages: punitive damages

The paper addresses the problem of the recognition in Italy of foreign sentences awarding punitive damages. Within our legal system, the cases in which the defendant may be ordered to pay a sum distinct and autonomous from the compensatory one seem to meet needs different from punitive damages. Great caution is therefore needed before preaching the recognizability tout court of a foreign judgment on damages without investigating its basis.

Giorgio De Nova -Le nuove frontiere del risarcimento del danno: i punitive damages

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio