home / Archivio / Fascicolo 4 - 2018


Fascicolo 4 31/08/2018

pdf fascicolo indice fascicolo

BENI E NEW PROPERTIES

La proprietà europea

La presenza nel diritto europeo di norme sulla proprietà impone di analizzare su una nuova base l’istituto. L’analisi propone una interpretazione sistematica dell’art.17 della Carta di Nizza e, quindi, del nesso tra proprietà e libertà e della proprietà quale diritto fondamentale; non serve evidenziare come il diritto europeo vada interpretato nel ...
di Mario Trimarchi

CONTRATTI

Vizi del consenso e contratti aleatori: annullabilità per errore del contratto di scommessa

Il contributo analizza le sentenze rese dalla Corte d’Appello di Firenze (sent. 11 luglio 2017, n. 1600) e dalla Corte d’Appello di Roma (sent. 17 ottobre 2016, n. 6126) che rappresentano i primissimi casi in cui la giurisprudenza, riconoscendo la sussistenza e la riconoscibilità dell’errore materiale ex art. 1428 e ss. c.c., ha annullato i contratti di scommessa ...
di Daniele Scuto

Il contenuto “non necessario” (ma consentito) degli accordi tra coniugi in sede di separazione

Il contributo nasce come riflessione su una pronuncia del Tribunale di Verona, che ha dichiarato la validità, ai sensi dell’art. 1322 c.c., di un accordo tra coniugi che prevedeva un vincolo di destinazione su un immobile trasferito ad uno di essi, ritenendo legittima anche la penale in caso di alienazione prima di un certo tempo. Gli accordi tra coniugi in sede di separazione, ...
di Emma Fasoli

Il Jobs Act dei lavoratori autonomi e le strategie di tutela del contraente debole nei rapporti “b2b”: il meticciamento delle regole come preludio a possibili approdi uniformi e le sfide per l´interprete

Il saggio analizza gli aspetti di interesse prettamente civilistico del cosiddetto “Jobs Act dei lavoratori autonomi” (legge 22 maggio 2017, n. 81), mettendo in evidenza le novità in tema di strategie di tutela del contraente debole-lavoratore autonomo con specifico riferimento all’inserimento di clausole abusive nei contratti ricadenti sotto il suo ambito di ...
di Maria Carmela Venuti

FAMIGLIA

La simulazione del matrimonio

Dopo aver affermato la generale liceità del matrimonio simulato, si analizzano le varie tesi prospettate in dottrina e si afferma che l’art.123 del codice civile, pur presentando sue specificità, è compatibile con la disciplina codicistica della simulazione. In particolare l’accordo di non adempiere agli obblighi e di non esercitare i diritti derivanti dal ...
di Mario Trimarchi

OBBLIGAZIONI

Cessione del credito e mandato all´incasso: problemi di qualificazione della fattispecie

L’articolo affronta la questione dell’individuazione della linea di demarcazione tra cessione del credito e mandato all’incasso, figure contigue per finalità ma distinte sul piano strutturale, con particolare attenzione all’ipotesi in cui una delle parti del rapporto contrattuale sia assoggettata ad una procedura concorsuale: in tale evenienza l’esatta ...
di Carlo Berti

RESPONSABILITA' CIVILE

Punitive damages and preventive role of civil liability. Comparative studies departing from the recent Italian cassation jurisprudence

The article addresses in a comparative perspective the problem of the punitive damages, an institution that is very well known in the common law, but stranger in the civil law countries. The impact of globalization makes it necessary to the civil lawyers to consider the traditional rejection of such an institute in a critical way.
di Carlos De Cores Helguera

El consentimiento informado: especial referencia al tratamientos con opioides

Desde hace algún un tiempo, los medios de comunicación se han venido haciendo eco de una preocupación creciente entre la opinión pública, como es la relativa al importante número de fallecimientos ocasionados por el consumo excesivo de opiáceos y otros medicamentos que habían sido obtenidos mediante prescripción facultativa. En el ...
di Mª Paz Sánchez González